Oggi si pranza in un "Prato di Margherite"...

 ...ispirata dalla naturalezza e semplicità degli elementi messi in gioco...
tavolo in legno e un mix di stili inusuale: il servizio di bicchieri della nonna, posate sambonet, piatti quadrati, tovaglietta all'americana bianca in cotone e 
cestino del pane con retina in filo di ferro
Ingredienti:
rotolo di pasta sfoglia rettangolare
1 uovo
100g di prosciutto cotto
4 zucchine
300g ricotta
una tazza di parmigiano grattugiato
sale
Procedimento:
 cuocere a vapore le zucchine e lasciare che abbiano una consistenza da media cottura
 accendere il forno a 170°
 stendere la pasta e ricoprirla di prosciutto cotto
 amalgamare la ricotta e il parmigiano reggiano
 dopo che le zucchine si saranno raffreddate, tagliarle per il lungo a strisce spesse 3 mm
 aggiungere lo strato di zucchine e salare
 ricoprire lo strato di zucchine con la crema di ricotta
 iniziare a formare il rotolo aiutandosi con la carta forno e spennellando con l'uovo sbattuto le parti di pasta che andranno all'interno
 
infornare con la carta da forno che avvolge il rotolo come una caramella
in forno per 40 minuti
una volta sfornato, farlo raffreddare e tagliarlo a fette
Adatto da servire sia caldo sia freddo, dipende dai gusti e dall'occasione. Nel mio pranzo si tratta di un antipasto primaverile dai colori tenui; per guarnizione un mazzetto di erba cipollina annodato, sono i fili d'erba rubati dal prato...

i dettagli archcook: set piatti (piatto piano, piatto antipasto, piattino del pane)

cestino del pane

posate Sambonet