TRITA: tailor made burgers

esterno.jpg
Un paio di vetrine, un logo tondo, bianco, rosso, azzurro, un tris di colori accuratamente scelto. Così Trita: tailor made burgers a pochi mesi dall'apertura vanta una notorietà invidiabile e una menzione su Foodies 2013. Inevitabile trovare gente in attesa fuori dal locale ancora prima dell'orario di apertura. Sarà per i suoi hamburger che puoi "comporre" con la stessa modalità Ikea, qualcuno ha suggerito sul web, sarà perchè quel tavolo tondo fisso, collocato al centro del locale, postazione per socializzare, desiderato ardentemente da uno dei soci che ha collaborato all'ideazione della location. 
Su base bianca, come una tela immacolata, prende vita il piccolo locale. Bianchi sono i serramenti, tavoli, piani d'appoggio e sgabelli, i cassonetti per la raccolta differenziata. Dal soffitto pendono lampadine pure, formato gigante, appese a un filo rivestito di cotone rosso. Rosse le icone di utensili applicate alle pareti, la grande porta scorrevole che separa dai locali di servizio. Azzurre le scritte, che completano allegramente le pareti, richiamando filosofia e i menù di Trita, incorniciati con legno azzurro.

Per i forestieri è già tutto molto chiaro, cinque steps semplicissimi per ordinare il tuo personal burger! Una cassa, due frigoriferi e uno scorcio della cucina operativa attraverso una foratura rettangolare. Attendi di essere chiamato per nome e corri a ritirare la tua specialità consegnata, attraverso il passavivande, dai ragazzi al lavoro. Perfetto per coloro i quali richiedono costantemente modifiche, aggiunte o esclusioni tra gli ingredienti citati nei menù, sarà il TUO hamburger!!

TRITA: tailor made burgers
Piazza XXIV Maggio, 6
20123, Milano
sito web